elisabetta testa / 21.05.2019

Prosegue anche con la nuova Stagione di Balletto il percorso che nelle recenti programmazioni ha saputo esaltare l’artisticità del Corpo di Ballo e catturare l’attenzione del pubblico e dei media sia attraverso il ritorno di grandi titoli del repertorio sia attraverso nuove creazioni e debutti; visibilità proiettata e amplificata anche nel corso delle tournée internazionali, prestigiosa ulteriore vetrina per la Compagnia e le produzioni scaligere scelte per rappresentarci nel mondo. Anche quest’anno dunque sarà caratterizzato dal ritorno di titoli che fanno parte della storia del Teatro, da nuovi ingressi in repertorio di lavori mai rappresentati prima dal Balletto scaligero e...

elisabetta testa / 14.05.2019

Il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma con i suoi primi ballerini e soliti, diretti da Eleonora Abbagnato, è al Łódź Ballet Festival il 16 e il 17 maggio con il balletto La Sylphide ripresa dal Maestro Coreografo Paul Chalmer. Il Sovrintendente Carlo Fuortes in occasione della prossima partenza del Balletto del Teatro dell’Opera di Roma per la Polonia si riconosce “entusiasta per questa nuova avventura dei nostri tersicorei in Europa. Il livello e la qualità delle nostre produzioni ballettistiche sono in continua ascesa e come tali in grado di richiamare l’attenzione della programmazione culturale d’oltralpe ”. La Direttrice del Corpo di...

elisabetta testa / 07.05.2019

Cultore appassionato della danza russa, da sempre, quando parla di Agrippina Vaganova, del suo metodo e della sua scuola, gli brillano gli occhi. Napoletano, con un lungo percorso di ballerino al Teatro San Carlo, Riccardo Riccardi da anni va e viene tra la sua città e San Pietroburgo. Parla correntemente la lingua russa, ha una profonda conoscenza del metodo Vaganova - che mette in pratica da molto tempo nella sua scuola di danza - e i corsi di aggiornamento per insegnanti, organizzati da lui a Danzainfiera con i migliori maestri russi, sono sempre affollatissimi. Con instancabile motivazione e determinazione, Riccardo...

elisabetta testa / 24.04.2019

La MMCDC è reduce da una tournée in MAROCCO, che l’ha vista protagonista di due recite dello spettacolo LA SAGRA DELLA PRIMAVERA/BOLERO (coreografie di Enrico Morelli e Michele Merola): - Dom. 31 marzo al Teatro Nazionale Mohammed V di RABAT - Mart. 2 aprile al Teatro Studio des Arts Vivants di CASABLANCA I due spettacoli hanno registrato il sold out, con 1700 persone a Rabat e 500 persone a Casablanca ad applaudire la compagnia reggiana, che alla fine è stata salutata, in entrambi le città, con una vera e propria standing ovation da parte del pubblico marocchino. In entrambi i Teatri, oltre al...

elisabetta testa / 24.04.2019

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FONDAZIONI LIRICO SINFONICHE A . N . F O . L . S .    Roma, 24 aprile 2019       Prot. n. 98 Ill. On.le Luigi Di Maio Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali segreteriaministro@pec.lavoro.gov.it segreteria.ministro@mise.gov.it Ill. Prof. Alberto Bonisoli Ministro per i Beni e le Attività Culturali mbac.udcm@mailcert.beniculturali.it ministro.segreteria@beniculturali.it Loro Sedi Illustri Ministri, con la presente siamo a ribadire la necessità di un intervento legislativo finalizzato a far fronte all’incertezza ed alle notevoli difficoltà venutesi a creare nelle Fondazioni Lirico Sinfoniche in tema di gestione dei rapporti di lavoro a tempo determinato. Un’urgente definizione per via legislativa resta, a nostro parere, l’unica ipotesi percorribile per evitare la paralisi del settore, regolando...

elisabetta testa / 02.04.2019

I contrasti sono sempre interessanti. E fanno riflettere. Da una parte la situazione della danza sempre più precaria, umiliata e offesa nell’improbabile, indifendibile e inammissibile convinzione che non valga la pena investire in cultura e arte, dall’altra un ‘grande’ Lago dei cigni, in scena al Teatro San Carlo, che ha registrato il tutto esaurito per il forte richiamo che esercita il titolo, considerato l’emblema della danza classica per eccellenza, il cast d’eccezione – Marianela Nuñez e Vadim Muntagirov, stelle lucenti del Royal Ballet, con Maia Makhateli (nella foto di Luciano Romano con Alessandro Staiano), georgiana, prima ballerina del Dutch National...

elisabetta testa / 29.03.2019

L’inizio è stato dei più formidabili: la Scuola di Alicia Alonso, a Cuba. Una delle migliori. Partito giovanissimo alla conquista del mondo, e non solo della danza, Ricardo Nuñez- coreografo e maître de ballet- non ha smentito le aspettative, costruendo un percorso artistico tutto in ascesa. Dopo anni di lavoro a Parigi, è stato invitato alla Deutsche Oper di Berlino, città dove vive da tempo, ma ha lavorato nei più importanti teatri dalla Scala al San Carlo, al Teatro dell’Opera, al Massimo di Palermo. Non rinnega le sue scelte passate, anche se non sempre è stato facile. Maestro com’è entrata la...

elisabetta testa / 27.03.2019

Serio, determinato, dotato di belle linee e di una spiccata sensibilità d’animo, Danilo Notaro (nella foto di Federica Capo), napoletano, è uno dei giovani e promettenti ballerini della compagnia del Teatro San Carlo. Subito dopo il diploma ha cominciato a lavorare con il corpo di ballo dove, in poco tempo, si è fatto notare per la bellezza, la pulizia   tecnica e la presenza scenica. Più piccolo di tre fratelli, ha alle spalle una famiglia molto unita che lo sostiene in ogni traguardo raggiunto e questa forza interiore traspare nella sua serenità di essere. Com’è entrata la danza nella sua vita? Da piccolo...

elisabetta testa / 24.03.2019

Il Teatro Pubblico Campano presenta la rassegna Quelli che la danza 2019, che prenderà il via, mercoledì 27 marzo 2019 alle ore 21.00 al Teatro Nuovo di Napoli, con la performance Von, presentata dalla Compagnia Stalker_Daniele Albanese. Giunta alla sua ottava edizione, la rassegna proporrà cinque titoli in programma fino a domenica 31 marzo, identificando, nel linguaggio coreografico, il fluido che attraversa, in modo quasi invisibile, i canoni espressivi della società contemporanea. L’avvio di Quelli che la danza 2019 sarà preceduto, lunedì 25 marzo 2019 alle ore 11.00, sempre al Teatro Nuovo, dall’incontro Danza: i linguaggi del contemporaneo, un momento di confronto...

elisabetta testa / 21.03.2019

Torna in scena dal 30 marzo al 3 aprile al Teatro di San Carlo Il lago dei cigni di Pëtr Il'ič Čajkovskij (foto di Luciano Romano), balletto classico per eccellenza, nella coreografia, fedele all’originale di Petipa-Ivanov, firmata da Ricardo Nuñez e ripresa da Patrizia Manieri, già étoile  del lirico napoletano. Protagonista il Balletto del Teatro di San Carlo e stelle di prima grandezza del panorama della danza internazionale: Marianela Nuñez, Maia Makhateli, Vadim Muntagirov, assieme al talentuoso Alessandro Staiano. L’Orchestra del San Carlo sarà diretta da Aleksej Baklan, scene e costumi sono di Philippe Binot. Nel doppio ruolo di Odette/Odile ci sarà...