elisabetta testa / 29.07.2016

Da due anni il Corpo di Ballo del Teatro San Carlo non aveva un direttore.Tantissimi i candidati che hanno partecipato alla manifestazione d’interesse, indetta dal lirico napoletano, per ricoprire una carica molto ambita, nel teatro più bello del mondo.Dopo un lungo percorso, la commissione composta da Anna Razzi, Eric Vu-An e Mauricio Wainrot ha selezionato una rosa di candidati e da poche ore la notizia è ufficiale: Giuseppe Picone guiderà la compagnia napoletana.Proprio al Teatro San Carlo, è cominciata anni fa la sua avventura che l’ha portato dall’English National Ballet all’American Ballet Theatre e poi in giro per l’Europa e...

elisabetta testa / 25.07.2016

Un gigantesco tappeto di buste di plastica colorate - tra le sue ultime e  multiformi creazioni – avvolge-nasconde-scopre otto danzatori napoletani dando vita a movimenti e dinamiche del tutto particolari. E’ un momento delle prove nella sede di Körper, il centro diretto da Gennaro Cimmino che è appena rientrato da New York dove ha presentato, col suo gruppo, lo spettacolo Aesthethica – esercizio n° 1. In un’atmosfera allegra e piena di feeling, Francesco Nappa, versatile napoletano in giro per il mondo, sta creando lo spettacolo che andrà in scena il 2 agosto nella Piazza Maggiore di Bologna. E’ uno che...

elisabetta testa / 23.07.2016

Ha fatto appena in tempo a diplomarsi alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo, sotto la direzione di Anna Razzi. Poche ore dopo, ha realizzato il sogno di molti: entrare alla Scuola dell’American Ballet, una delle più prestigiose al mondo. Bellissimo, un corpo statuario con tutte le doti possibili, Luigi Crispino (nella foto di Luigi Bilancio), mantiene i piedi per terra mentre costruisce il suo futuro che ha tutte la caratteristiche di un percorso luminoso.Com’è iniziato il sogno americano?Nel Novembre del 2014. Nonostante numerosi problemi burocratici legati al fatto che ero minorenne sono riuscito, grazie alla signora Anna Razzi,...

elisabetta testa / 12.07.2016

E così è tornata. Nel ruolo più impetuoso e spregiudicato della storia, quello di Carmen.Paladina dell’amore libero, istintivo, passionale, con tutte le conseguenze che un amore così può provocare.Ospite d’eccezione del Napoli Teatro Festival che chiuderà i battenti il 15 luglio, Svetlana Zakharova ha portato sulla scena del Teatro Politeama il balletto Carmen Suite, (già ripreso con successo al Teatro San Carlo nell’ottobre 2015) con l’Orchestra del Conservatorio Nicola Sala di Benevento diretta dal maestro Alexei Baklan e il Corpo di Ballo del Teatro San Carlo (ancora in attesa di un nuovo direttore) guidato dal maître de ballet Lienz Chang.Creata...


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.elisabettatesta.it/home/wp-content/themes/bridge/includes/pagination/pagination.php on line 6