elisabetta testa / 04.11.2020

Il Teatro San Carlo di Napoli compie duecentottantatré anni. Nel corso della sua lunga storia teatrale non ha mai avuto vita tranquilla, proprio come la sua città, alla quale è legato da vincoli profondi, tanto da non essere rimasto escluso dagli avvenimenti cittadini, sia storici che sociali. Costruito a tambur battente, nel 1737, quarant’anni prima del Teatro alla Scala di Milano e cinquantacinque anni prima del Teatro La Fenice di Venezia, per volontà di Carlo III di Borbone che lo inaugurò il giorno del suo onomastico (il 4 novembre), il Teatro San Carlo ha totalizzato nel mondo migliaia di iperboli e...


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.elisabettatesta.it/home/wp-content/themes/bridge/includes/pagination/pagination.php on line 6