elisabetta testa / 17.07.2017

Era un uomo speciale, oltre che un maestro meraviglioso. Grande competenza e qualità di lavoro, dalle classi alle coreografie, tante, in giro per il mondo dove la danza lo ha portato. Ricardo Nuñez, cubano, ha lasciato un segno in tutte le persone che hanno avuto la fortuna di lavorare con lui, nel lungo percorso che ha solcato la sua vita. A Palermo, nella magica cornice del Teatro di Verdura, rigorosamente gremito per l’occasione tanto attesa, è andato in scena il balletto Giselle, capolavoro del repertorio romantico creato nel 1841 da Jean Coralli e Jules Perrot sulla musica struggente di Adolphe...

elisabetta testa / 24.05.2017

Assumere nuovamente la Direzione del Corpo di Ballo scaligero è per me un grande onore e sarà dunque sempre più forte il mio impegno a rispettare la gloriosa storia di questa Compagnia e proiettarne al meglio nel futuro le qualità e il valore artistico. Trovare il giusto equilibrio tra una tradizione che abbiamo il dovere di preservare e tramandare alle generazioni future, e la necessaria apertura alle nuove voci che animano la scena internazionale è stata la mia prima preoccupazione nel programmare questa Stagione, che vede sette appuntamenti ma nove titoli, essendo una serata strutturata a trittico, con importanti riprese...

elisabetta testa / 23.05.2017

Dopo lo straordinario debutto di sabato 20 maggio accompagnato da 19 minuti di applausi e la prima replica di domenica 21, proseguono da stasera, 23 maggio e fino al 1 giugno le recite della nuova creazione di Mauro Bigonzetti: Progetto Haendel. Protagonisti, accanto al corpo di ballo, le due étoiles  Svetlana Zakharova e Roberto Bolle (ph. Brescia e Amisano), ancora in scena nelle serate del 23 e 24 maggio....

elisabetta testa / 12.05.2017

 Prosegue anche in questa stagione il progetto di balletti su musica da camera che da Cello Suites a Il giardino degli amanti ha approfondito un connubio di grande fascino, nell’esaltazione dei dettagli, dei timbri e delle voci di ogni strumento e dei corpi dei danzatori che rispondono alle sollecitazioni musicali. Un vero sviluppo creativo per i musicisti e i danzatori scaligeri, uno stimolo per i coreografi e una vera opportunità per esaltare partiture che come piccoli ma preziosissimi gioielli si aprono a una platea ampia e sfaccettata e si visualizzano in scena amplificando atmosfere e suggestioni. Per una nuova produzione...

elisabetta testa / 12.07.2016

E così è tornata. Nel ruolo più impetuoso e spregiudicato della storia, quello di Carmen.Paladina dell’amore libero, istintivo, passionale, con tutte le conseguenze che un amore così può provocare.Ospite d’eccezione del Napoli Teatro Festival che chiuderà i battenti il 15 luglio, Svetlana Zakharova ha portato sulla scena del Teatro Politeama il balletto Carmen Suite, (già ripreso con successo al Teatro San Carlo nell’ottobre 2015) con l’Orchestra del Conservatorio Nicola Sala di Benevento diretta dal maestro Alexei Baklan e il Corpo di Ballo del Teatro San Carlo (ancora in attesa di un nuovo direttore) guidato dal maître de ballet Lienz Chang.Creata...

elisabetta testa / 16.12.2015

Zarina della danza. Puntuale, elegante, affabile, arriva sui tacchi altissimi con la serenità di chi, consapevole di essere la numero uno sulla scena, nella vita si considera una persona normale. Ha poco tempo tra un trionfo e l’altro in giro per il mondo e lo dedica tutto a sua figlia, Anja. Svetlana Zakharova (nella foto di Francesco Squeglia), diamante raro che da anni illumina il mondo della danza, è una bellissima donna, che durante l’intervista non risparmia risate improvvise e pillole di saggezza, frutto di una lunga esperienza ma anche di un successo stratificato in anni e anni di lavoro arduo. Com’è entrata...


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.elisabettatesta.it/home/wp-content/themes/bridge/includes/pagination/pagination.php on line 6