elisabetta testa / 16.02.2020

Numeri da capogiro, ogni anno, per la più grande manifestazione legata al mondo della danza: DANZAINFIERA 2020, un evento che vanta la partecipazione dei migliori artisti del settore. La quindicesima edizione, che si terrà dal 20 al 23 febbraio nello spazio singolare della Fortezza da Basso, nel pieno centro di Firenze, ha uno slogan significativo: MAKE IT POSSIBLE, che vuol dire tante cose oltre alla speranza di poter realizzare i propri sogni. Il programma, ancora più ricco e internazionale degli altri anni, somma un numero infinito di attività a partire dalle tantissime audizioni e lezioni con le migliori scuole di...

elisabetta testa / 07.05.2019

Cultore appassionato della danza russa, da sempre, quando parla di Agrippina Vaganova, del suo metodo e della sua scuola, gli brillano gli occhi. Napoletano, con un lungo percorso di ballerino al Teatro San Carlo, Riccardo Riccardi da anni va e viene tra la sua città e San Pietroburgo. Parla correntemente la lingua russa, ha una profonda conoscenza del metodo Vaganova - che mette in pratica da molto tempo nella sua scuola di danza - e i corsi di aggiornamento per insegnanti, organizzati da lui a Danzainfiera con i migliori maestri russi, sono sempre affollatissimi. Con instancabile motivazione e determinazione, Riccardo...

elisabetta testa / 01.03.2018

Beato chi c’era. Tutto esaurito il Teatro Politeama per gli allievi dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, (nella foto di Massimiliano Pappa) per la prima volta a Napoli grazie alla ferma volontà di Riccardo Riccardi che si è prodigato in lungo e in largo affinché l’evento tanto atteso potesse realizzarsi nel migliore dei modi. E così è stato. “Omaggio a Petipa” ha messo in luce tutta la meraviglia di una scuola che è la punta di diamante della danza mondiale. Eleganza, precisione estrema, cura dei dettagli, lavoro perfetto d’insieme, bellezza, musicalità, presenza scenica, limpidezza delle linee, espressività, virtuosismo, braccia meravigliose, teste...

elisabetta testa / 15.02.2018

Quando parla di danza si illumina. Bella, solare, determinata, con una particolare dolcezza e un sorriso che conquista, Anastasija Vasil’eva – per vent’anni ballerina del Teatro Mariinskij - oltre ad insegnare all’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, è anche Responsabile della Danza di Carattere della prestigiosa scuola e sarà a Napoli, al Teatro Politeama il 26 febbraio alle ore 20.30, per lo spettacolo “Omaggio a Petipa” (nel bicentenario della sua nascita) con la direzione artistica di Riccardo Riccardi. Com’è nata la sua passione per la danza? Come tutti i bambini piccoli mia madre mi portò a danzare e gli insegnanti le dissero che...

elisabetta testa / 13.02.2018

Due grandi occhi verdi le illuminano il viso. Sembra uscita da un romanzo di Tolstoj. Bella, elegante, austera, irraggiungibile per la profonda conoscenza che ha della danza, Irina Aleksandrovna Sitnikova – Insegnante e Responsabile Scuola dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo – è una persona affettuosa, simpatica e generosa. Come solo i grandi personaggi sanno esserlo, pronta a regalare la sua arte per il piacere di condividere la stessa emozione. Solista del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo – un figlio ballerino e un marito maestro ripetitore – da anni si dedica all’insegnamento trasferendo l’esperienza accumulata in una brillante carriera alle sue...

elisabetta testa / 06.02.2018

E’ un faro di luce nel mondo. L’Accademia Vaganova di San Pietroburgo è un punto di riferimento significativo e prezioso per quanti amano, e studiano, la danza. E’ la scuola in cui si sono formati i più grandi ballerini di tutti i tempi, tra questi: Vaslav Nijinskij, Anna Pavlova, George Balanchine, Rudolf Nureyev, Natalia Makarova, Michail Baryshnikov, Faruk Ruzimatov, Svetlana Zakharova. DANSEMBLE – RUSSIAN SEASONS – DANZAINFIERA e il direttore artistico dell’evento Riccardo Riccardi presentano per la prima volta a Napoli, lunedì 26 febbraio 2018 al Teatro Politeama (Via Monte di Dio 80) alle ore 20.30 “GALA CONCERT”, un omaggio a...

elisabetta testa / 31.01.2016

Due grandi occhi verdi le illuminano il viso. Sembra uscita da un romanzo di Tolstoj. Bella, elegante, austera, irraggiungibile per la profonda conoscenza che ha della danza, Irina Sitnikova – docente del nono anno dell’Accademia Vaganova – è una persona affettuosa, simpatica e generosa. Come solo i grandi personaggi sanno esserlo, pronta a regalare la sua arte per il piacere di condividere la stessa emozione. Solista del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo – un figlio ballerino e un marito maestro ripetitore – da anni si dedica all’insegnamento trasferendo l’esperienza accumulata in una brillante carriera alle sue giovanissime (e meravigliose) allieve,...


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.elisabettatesta.it/home/wp-content/themes/bridge/includes/pagination/pagination.php on line 6